background

Ai migranti

Le migrazioni sono spostamenti che gli animali compiono in modo regolare,

periodico, lungo rotte ben precise, e che coprono distanze anche molto grandi.

Le migrazioni sono un andare di persone a piedi e per mare,

stracci addosso  e occhi spalancati, nervi tesi, cuore sospeso ad aspettare l’Oltre.

Le migrazioni sono un andare avanti camminando indietro,

guardando verso il passato per poi girarsi e accorgersi di aver fatto strada.

Le migrazioni sono necessità istintuali di movimento interiore ed esteriore.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-4530404-22', 'auto'); ga('send', 'pageview');